Scuola Romans D’Isonzo

Romans D’Isonzo, Gorizia
2016
Nuova scuola secondaria di 1° grado
La realizzazione della nuova scuola si inquadra nell’ottica generale di creare, grazie alla presenza della scuola primaria e dell’infanzia, un vero e proprio polo scolastico, con la possibilità di condivisione di spazi, dotazioni e servizi.
La soluzione architettonica individuata prevede lo sviluppo dell’edificio su due piani attorno ad una corte su due livelli che, oltre ad avere il ruolo di aggregatore sociale, svolge funzioni termoregolatrice. Lo spazio esterno dell’edificio è stato dunque inteso come continuazione ed estensione dello spazio interno, prevedendo un’alternanza tra percorsi e spazi per lo svolgimento di attività all’aperto. Gli spazi progettati sono stati pensati come spazi polivalenti per attività extra didattiche, quali assemblee, riunioni e spettacoli all’aperto.
Per quanto riguarda le scelte tecnologiche, particolare attenzione è stata posta all’utilizzo di materiali coibenti naturali (sughero) e all’abbattimento acustico degli elementi di separazione degli ambienti. Sono stati quindi utilizzati materiali che privilegino la facilità di manutenzione e la durabilità e soluzioni tecnologiche innovative finalizzate al raggiungimento di prestazioni energetiche elevate (nZEB), sia al fine di ridurre al minimo i costi di gestione della struttura che di garantire un ambiente sano e confortevole agli utenti.
L’uso delle fonti di energia rinnovabili, oltre a rispondere all’obbligo normativo, ha in sé un importante valore didattico. La progettazione dell’edificio predilige infatti un’ottimale distribuzione dell’edificio e degli spazi in modo da sfruttare l’esposizione, l’utilizzo di schermature mobili per l’irraggiamento solare, la produzione di energia da fonti rinnovabili che garantiscano la copertura 90% del fabbisogno energetico, l’impiego di materiali a ridotto impatto ambientale, l’ottimizzazione dei consumi di energia elettrica e dei consumi idrici; il riciclo delle acque meteoriche per gli usi dell’acqua non potabile, l’ottimizzazione dell’acustica all’interno delle edificio.
tipologia concorso a inviti
luogo romans d’isonzo, gorizia
cronologia 2016
cliente comune di romans d’isonzo, sidoti engineering
in collaborazione con sidoti engineering, giombattista areddia